Il mito delle “fake news” ed il ricorso alla denuncia delle...

  Ma che cos'è esattamente una "fake news" e chi decide quando una notizia può essere definita tale? E' ormai evidente a tutti che l'introduzione massiccia...

Legge 194 40 anni dopo, intervista con Renzo Puccetti

Ricorrono i 40 anni dall'entrata in vigore della legge 194, promulgata nel 1978 per introdurre l'aborto legale in Italia. Per approfondirne la pericolosità, ho...

L’Intelligenza Artificiale tra scenari apocalittici e promesse fantascientifiche

22 anni fa, nel 1996, per la prima volta, un computer IBM Deep Blue batté un uomo nel gioco degli scacchi. Non uno qualunque,...

“Se Dio non esistesse, bisognerebbe inventarlo”. Oggetto arcaico e delirio

Verso l’oggetto primo d’amore ognuno di noi è debitore anche della propria esistenza soggettiva: è dall’incontro dei nostri bisogni narcisistici primari con le capacità di comprensione empatica dell’oggetto che prende forma il Sé Nucleare, il centro della vita interiore di ciascuno [I, 14, 15]. In condizioni sane, questo stesso oggetto promuove e favorisce lo sviluppo delle funzioni psichiche che garantiscono l’equilibrio interiore ed un adeguato rapporto con la realtà.

Epistemologia, questa sconosciuta

Oggigiorno quasi nessuno sa più che cosa sia e cosa si debba intendere per “scienza”, a che cosa serva, quali siano le sue legittime applicazioni, che cosa significhi “scientifico”, e così via.

Oltre Babele

Babele è anche – simbolicamente - il luogo della confusione, mentre dialogo[3] rinvia al discorso, colloquio fra due o più persone, alla discussione aperta e ragionevole anche tra posizioni diverse.

Sapevi che il monoossido di diidrogeno può essere letale?

Le persone sono chemofobiche? Il chimico Ruggero Rollini, è andato in giro per Piazza Duomo a Milano a chiedere pareri sulla pericolosissima molecola di DHMO (Monoossido di diidrogeno - leggi: acqua). Ha scoperto cose molto interessanti... Per esempio come le bufale tendono a diffondersi e a convincere le persone. Tu hai paura della chimica?

L’identità psicosessuale e lo scambio dei ruoli genitoriali

Leggilo anche su: ControCorrente       Prima fase - La coppia è sposata da sei anni. Lei è insegnante di ruolo nella scuola elementare, molto apprezzata dalle colleghe...

Mangiare CIOCCOLATO fa diventare intelligenti?

Ogni giorno veniamo inondati di informazioni come ad esempio "l'alimento PINCO protegge la vista", "l'alimento PALLO previene i tumori", "l'alimento PINCO PALLO aiuta la memoria". Che valore dare a queste notizie? Come interpretarle?

Il corpo come identificazione

Il nostro corpo non è soltanto il mediatore del nostro pensiero, è la nostra stessa umanità. Esso delinea e circoscrive l’individualità inimitabile di ogni spirito, di ogni viso, la sua singolarità personale. Il profilo di un volto e la forma di una mano; l’espressione d’un sorriso o d’uno sguardo; l’atteggiamento, il temperamento di ognuno, il suo stesso carattere, il suo genio e fascino particolari; l’originalità della sua attività intellettuale, morale, sociale, religiosa, che non si confonde con quella di nessun alto: è stato il corpo a modellare i tratti di tutto ciò, proprio nel cambiamento e nella mobilità di una storia personale.
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!